Notiziario

Un gruppo di giornalisti e blogger in giro per la Gallura e per Tempio grazie ad un educational tour

 

 

Un successo l'educational tour che dal  mare all'entroterra ha portato un gruppo di  blogger, giornaliste, guide turistiche e tour operator rappresentativi dell'offerta turistica italiana ed europea,  in giro per la Gallura. Una settimana di full immersion dal 13  al 19 aprile tra La Maddalena, Luras, Calangianus, Sant'Antonio di Gallura e tappa finale a Tempio, nella città di pietra, cui sono stati dedicati tre giorni molto intensi.  I colori ed i profumi della primavera sono stati la cornice ideale per scoprire, non soltanto le coste, ma anche il volto dell'entroterra gallurese.  Obiettivo: creare sinergie e collegamenti tra le due differenti offerte turistiche, che devono collaborare in maniera sempre più stretta creando pacchetti turistici in grado di attrarre i visitatori e promuovere il territorio, non soltanto attraverso le sue bellezze ma anche per il modo di essere della Gallura, la sua ospitalità e la cordialità della gente, l'attaccamento per la propria terra, per le radici agricole, culturali, gastronomiche, musicali e per  l'istinto di condivisione.

Nel corso dei tre giorni, i giornalisti e bloggers  hanno avuto modo di conoscere ed esplorare svariate sfaccettature del luogo.  Dal centro storico e le chiese, alla Stazione Vecchia con le tele di Biasi e l'Officina, dal Museo Bernardo De Muro e  la Mostra della Brigata Sassari alle Vele di Renzo Piano e lo Spazio Faber, dalla degustazione dei piatti tipici della tradizione culinaria e dei vini alle escursioni  sul  Monte Limbara, dalla visita all'Agnata alla scoperta  del sito di Pulchiana.

Il Blog tour, volto alla valorizzazione, in bassa stagione, delle bellezze naturali, artistiche e culturali del territorio è stato organizzato dall'associazione no profit Gallura Turismo e  si chiude oggi. Gli associati, operatori turistici del territorio, con in testa il presidente Luigi Scarone e l'addetto stampa Roberto Rossi,  hanno partecipato attivamente all'azione di promozione del territorio portata avanti attraverso una collaborazione pubblico-privato che dovrebbe essere il punto fermo per fare rete e  per diffondere il brand Sardegna e Gallura. Collaborazione che ha dato i suoi frutti vista la disponibilità di molti amministratori che hanno accolto e accompagnato gli ospiti in questo tour. Un appuntamento che si ripeterà tra ottobre e novembre con altri territori della Gallura. Importante il ruolo  del comune di Tempio che ha fortemente voluto questa azione, aderendo al progetto, e svolgendo un fondamentale ruolo di coordinamento.

Un 'azione importante sotto ogni punto di vista, dunque, quella dell' educational tour che  porterà grande visibilità alla Gallura arrivando persino in Giappone grazie alla presenza di una guida turistica nipponica ed in Italia,  con il supporto di questo eccezionale gruppo di giornalisti e blogger di livello che hanno lasciato qui  un pezzo di cuore.

Approvato il nuovo regolamento Cosap: novità, direttive sull'arredo urbano, agevolazioni ed esoneri.



E' stato approvato il nuovo regolamento Cosap (Canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche). Tra le novità, la possibilità anche per gli artigiani quali gastronomie e gelaterie, nonché per i titolari di attività commerciali, di chiedere l'uso dello spazio esterno. Ancora, previsti gli esoneri per l'uso del suolo pubblico da parte delle associazioni senza scopo di lucro per progetti condivisi con l'amministrazione e le riduzione Cosap per gli esercenti i pubblici esercizi che investono nelle strutture di arredo esterno in linea con le direttive e le schede tecniche allegate allo stesso regolamento.

Speciale elezioni europee: voto domiciliare

 

 

 

Voto domiciliare per gli elettori affetti da gravi infermità

A partire dal 16 aprile al 06 maggio p.v (tra il quarantesimo e il ventesimo giorno antecedente la data della votazione)  per gli elettori affetti da gravi infermità che ne rendano impossibile l'allontanamento dall'abitazione, sarà possibile presentare al Sindaco una richiesta attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimorano (art. 1 DL 3 gennaio 2006, convertito in legge, con modificazioni, dall'art. 1 L. 27 gennaio 2006, n. 22, in combinato disposto con l'art. 20, c. 1bis., l.R. 26 luglio 2013, n. 16) .Sarà quindi necessario presentare:

  1. una dichiarazione in carta libera, attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimorano, recante l'indicazione dell'indirizzo completo di questa e, possibilmente, un recapito telefonico, corredata da copia della tessera elettorale;
  2. un certificato, rilasciato dal funzionario medico, designato dai competenti organi dell'azienda sanitaria locale, in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la data della votazione, che attesti l'esistenza delle condizioni di infermità prescritte, con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali;
  3. idonea certificazione medica, rilasciata dal funzionario medico designato dall'azienda sanitaria locale;
  4. copia della tessera elettorale;
  5. copia di un documento di identità.

 

MODULO VOTO DOMICILIARE

 

Venerdì 19 aprile consiglio comunale in seduta straordinaria ed urgente

 

Il Consiglio Comunale in seduta straordinaria ed urgente  è convocato nella giornata di venerdì 19 aprile 2019 alle ore 9.30, presso il Salone Comunale

(2° piano) del Municipio, piazza Gallura 3, per la discussione del seguente ordine del giorno.

 

 

1 DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE (DUP) AGGIORNAMENTO 2019-2021: PRESENTAZIONE E APPROVAZIONE.

2 APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2019-2021 (ART. 151 DEL D.LGS. N. 267/2000 E ART. 10, D.LGS. N. 118/2011).

3 APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, PATROCINI E AGEVOLAZIONI DEL COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA

4 APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER L'INSTALLAZIONE E L'UTILIZZO DELL'IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA SUL TERRITORIO CITTADINO

5 APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO ANGLONA GALLURA

6 REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI - APPROVAZIONE

7 REGOLAMENTO PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE E PER LA LOCAZIONE, IL COMODATO E LA CONCESSIONE IN USO DEI LOCALI E IMMOBILI COMUNALI. APPROVAZIONE

Allegati:
Scarica questo file (ODG 2019_19 APRILE.pdf)ODG 2019_19 APRILE.pdf[ ][ ]69 kB

Torna il freddo, prorogata l'accensione dei riscaldamenti fino al 23 aprile

 

 

 

Torna il freddo e l'amministrazione comunale decide di prorogare l'accensione degli impianti di riscaldamento per far fronte a temperature inferiori alla media stagionale. La proroga è stata decisa con ordinanza sindacale n.11 del 15 aprile che consente fino a martedì 23 aprile di  protrarre il funzionamento degli impianti termici fino ad un massimo di 6 ore.

« Considerata l’attuale situazione climatica, con previsione di nuovi abbassamenti della temperatura da questa settimana tali per cui si ravvisa ancora necessaria l’accensione degli impianti di riscaldamento in alcuni momenti della giornata, in particolare nelle ore mattutine e serali e preso atto  delle richieste pervenute a tale riguardo da vari Enti (scuole, tribunale, procura ed altri uffici pubblici) nonché da privati cittadini ed amministratori di condominio- recita l'ordinanza – si autorizza l’accensione facoltativa degli impianti di riscaldamento sul territorio comunale fino ad un massimo di 6 ore giornaliere fino al 23 Aprile 2019 e invita la cittadinanza a limitare l’accensione alle ore più fredde, ricordando l’obbligo di legge di non superare la temperatura di 18°C + 2°C di tolleranza per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali ed assimilabili e di 20°C + 2°C di tolleranza per tutti gli altri edifici, ed al senso di responsabilità affinché si persegua con oculatezza ogni possibile provvedimento atto al contenimento dei consumi energetici, compresa l’ulteriore riduzione delle ore di accensione in caso di eventuale miglioramento delle condizioni climatiche”.

Allegati:
Scarica questo file (ORD_12_2019_acc_imp_risc_23_04_2019-1.pdf)Ordinanza sindacale n.11[ ][ ]75 kB

Siti Tematici

  • Servizio Civile Nazionale
  • SUAP
  • Comunas
  • Museo Bernardo De Muro
  • 1
  • 2

Seguici sui social network

  • seguici su Facebook
  • seguici su Twitter
  • seguici su YouTube
  • 1

Città di Tempio Pausania

Comune di Tempio Pausania
Piazza Gallura 3
07029 Tempio Pausania (SS)

 

079 679999
079 631859
 PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Codici IPA Fatturazione Elettronica

P. Iva 00253250906

Social Networks